27 gennaio 2008

Le cose non fatte

Ho tante cose da fare, una lista lunghissima: dal sistemare il garage al chiamare un amico lontano. Son tutte cose che lascio per il fine settimana, poi quando torno a casa, mi perdo nella normalità di una vita che mi manca. E allora conto le ore, i minuti che mi restano per godermi quella normalità e tutto è rimandato al prossimo fine settimana. Anche il blog ne risente, vengo citato e premiato da molti "amicicolleghi" di rete, non me ne accorgo, o lo faccio tardi, dietro sollecitazione. Scusate sono imperdonabile. Però faccio uno sforzo e ci provo lo faccio raccogliendo tra tutti un meme passatomi e che in questi giorni impazza in rete, e visto che chi ha imparato a conoscermi sa la mia idiosincrasia per i "meme", apprezzatene lo sforzo :))
Dunque visto che sono nato in ottobre io dovrei essere così:

Loves to chat.
Mmmh mai sopportati i gatti... ops forse chiacchierare!? Mah neanche.
Loves those who loves them.
Loro chi? Loro noi? Ma se noi per loro, siamo loro? Loro amano noi o loro?
Loves to take things at the center.
Direi di sì, per esempio ho la scrivania piena di roba, centro compreso.
Inner and physical beauty.
La sprizzo da tutti i pori, da dentro a fuori.
Lies but doesn’t pretend.
Proprio vero menzognero ma senza fingere
Gets angry often.
Dipende ! Se stai buonino, non disturbi e fai poche domande... !
Treats friends importantly.
Behhh il teatro mi piace, anche gli amici... ma il teatro.
Always making friends.
Sempre. Tu cammini per strada, non ci siamo mai visti, arrivo io: amico mio.
Easily hurt but recovers easily.
Dipende se mi ferisci a parole: mi riprendo, se meni e viene sangue...
Daydreamer.
Appena apro gli occhi ....
Opinionated.
Fino alla morte, se poi si tratta di cucina... ostinatissimo.
Does not care of what others think.
E certo! Ce mancherebbe che me preoccupo dei pensieri degli altri, ne ho già tanti miei !
Emotional.
Adesso rido, poi piango, poi rido, poi piango, poi torno, poi parto..
Decisive.
Nei momenti critici più che decisivo direi determinante, scarabeo, pictonary...
Strong clairvoyance.
Mii... questa non la sapevo "MagoLoste legge il futuro e guarisce dalla peronospora"
Loves to travel, the arts and literature.
Da matti, tutti i venerdì e tutti i lunedì mi faccio un viaggietto tanto per sgranchirmi.
Touchy and easily jealous.
Si, si, invidio quelli alti, quelli biondi, quelli magri, quelli...
Concerned.
In questo momento no, dovrei esserlo? Sapete qualcosa che io non so?!
Loves outdoors.
Vero ma in mezzo ai monti
Just and fair.
Una mente rubata alla magistratura.
Spendthrift.
Solo per quadri, libri, cibo e vini.
Easily influenced.
Non crediate
Easily loses confidence.
Mmmmhh anche qui abbastanza difficile
Loves children.
Assolutamente si

E poi c'è una cosa che mi ero dimenticato di fare. Tempo fa avevo parlato di un caffè particolare, la cosa aveva incuriosito l'amico Maurizio. Lui aveva accennato a mettere nel menù quel caffè. Tempo dopo aveva chiesto in rete qualche idea per il suo menù ai blogger che lo leggevano. Io volevo dargli un'idea che mi frullava in testa, ma mi è sempre passata di mente, lo faccio ora annunciando:

"Buttami giù, ma poi tirati sù"


Questo dolce va preparato a tavola dal commensale così come dice il suo nome.
E' composto da una "moretta" la cui ricetta è qui, da una tazzina di crema al mascarpone e da una cialda di pandispagna ricetta qui. Per la crema al mascarpone, e per 4 persone montate due rossi con 3 cucchiai da cucina di zucchero semolato e battete fintanto che il composto non diviene spumoso. "Cuocetelo" a bagnomaria portandolo a 70° centigradi, mescolando continuamente. Togliete dal fuoco e incorporate 125 gr di mascarpone. Disponete nelle tazze e divertitevi ad incorporare caffè e pan di spagna alla crema, golosamente, godetene.

12 commenti:

MisterQ ha detto...

Lascio la prima traccia su questo post e ne sono orgogliosissimo, da fiero sostenitore della Moretta e da carcerato del Tiramisù.
Tutti a chiedermelo quando a me piacciono le torte da colazione... che vitaccia !
:)

fiordisale ha detto...

mmmm da vero bilancia maschio, non credi di averci taciuto dei lati oscuri del tuo modo di essere? Sai i bilancia maschi sono incredibilmente diversi dalle femmine dello stesso segno, e non è solo perchè quest'ultime si mettono il rossetto e loro no, perchè di sti tempi manco questa è più una garanzia.
Buon lunedì, che immagino sia il giorno che a te girino un po' di più che ad altri.
fiordisale

Gnocchetto al pomodoro ha detto...

...accendo il computer ogni mattina (purtroppo) e poi mi faccio un giretto qui e lì, quando ho la fortuna di passare dalle tue parti trovo sempre due minuti di sorriso inebetito davanti allo schermo, concentrata a leggere il nuovo episodio..grazie mille ;)

Moscerino ha detto...

Anche io ti ho premiato con "you make my day award". sapevi già quanto ti ammirassi, questa è solo una conferma. è sempre un piacere leggerti.

Elisa ha detto...

Aggiungo anche il mio award ;)

k ha detto...

E che t'han fatto i gatti? :-P

loste ha detto...

@Q: anche io adoro le torte e le crostate da colazione, e comunque ogni tanto sa da seguir la folla.
@Fiordisale: si probabilmente ho taciuto molte cose :) anche se non mi è ben chiaro quali cose intendessi tu.
@gnocchetto: prego mille
@mo, elisa: grazie
@k: fondamentalmente nulla. ma ultimamente si stanno allargando un po' troppo intorno a casa. Praticamente, visto che non li perseguitiamo come i vicini, il loro punto di ritrovo è diventato la nostra grande terrazza :((

MisterQ ha detto...

C'era, se non ricordo male, un tris o un poker di "variazioni sul tiramisù" proposto da Nic...
Maledetti chilometri !
:)

kix ha detto...

mamma mia sta ricetta è da svenimento!!!!!! grazie!!

Uvetta ha detto...

Come da regolamento per il You Make my Day Award, ti comunico che hai vinto un premio! ciao, Silvana

fairyskull ha detto...

Molto originale questa ricetta, complimenti ! ciao lisa
http://ricettedafairyskull.myblog.it/

loste ha detto...

@Q: bisognerà chiedergliela al capo ma ora è impegnato :))
@Kix: non in acqua!
@Uvetta: grazie
@ciao Lisa, benvenuta.
Loste