12 marzo 2008

Quando uno ci mette il cuore


"I am khalid mahmoud, A Bahrain national I have been diagnosed with Oesophageal cancer.It has defiled all forms of medical treatment, and right now I have only about a few months to live.I am very rich,but was never generous, I have given most of my assets to my immediate family members. I have decided to give alms to charity organizations.I cannot do this myself anymore because of my health.I once asked members of my family to give some money to charity organizations,they refused and kept the money.I have a huge cash deposit of Eighteen Million dollars with a finance House abroad. I will want you to help me collect this deposit and dispatch it to charity organizations.You will take out 20% of this funds for your assistance.DO REPLY ME VIA MY PRIVATE EMAIL(kmahmoud78@*****.**)"

Cominciamo col dire che le persone che stanno male e che soffrono, per davvero, hanno tutta la mia comprensione: so di cosa si parla.

Ma poi cambio tono. E vorrei informare Khalid che mi scrive la mail sopra riportata, ma anche gli Youssuf, Alexei, Hilmy, e tutti gli altri che mi hanno fatto una proposta simile, che io sono assolutamente disponibile ad aiutarli a regalare quei 18 o 20 milioni di dollari che hanno in quel conto. C'è da dire che su due cose, la mia coscienza si sente poco attratta dalla proposta. In primis, non sei mai stato generoso come sottolinei nella mail ("...but was never generous") e solo adesso che stai ad un passo dal baratro, ti scoppia tutta sta generosità. Cerca di capire, a uno come me qualche dubbio gli viene. Poi sinceramente la percentuale proposta la vedo un pochino fiacca. E' vero che sono sempre quasi quattro milioni di dollari, ma poi in euro arrivo più o meno ad un paio di milioni e mezzo, malcontati. Hai visto dove stanno andando le borse? Che magari non lo sai, KhalidYoussufAlexeiHilmy, ma in Italia con il passaggio lira/euro il potere di acquisto si è fondamentalmente dimezzato e la provvigione che mi proponi non e che mi metterebbe a posto per la vita, diciamo che una botta di culo al superenalotto, ti fa sembrare l'ultimo degli straccioni.
Comunque, diciamo che va bene? Diciamolo, va bene, prendo il 20%, contento?! Però a questo punto evitiamo sto giro di parole di mail: "... se sei d'accordo scrivimi." E certo che so d'accordo! penso che tutti sarebbero d'accordo no? Saremmo degli idioti. Quindi KhalidYoussufAlexeiHilmy dammi un segno della tua immensa neo-generosità in punto di morte, segui le mie istruzioni:


  1. Apri un conto non intestato, chiamalo pure come ti pare, la storia è piena di nomi stupidi, presso una banca di Vaduz, che a noi i trafficanti tedeschi con liste vecchie di sei anni non ci fanno paura (qui maltradotta);

  2. Versaci duemilioni e mezzo di euro;

  3. Attiva sul conto l'opzione e-banking compresa l'opzione telefonica;

  4. Mandami una mail con il numero di contratto e con la password telefonica;

  5. E giuro a stretto giro di posta ti do le coordinate bancarie di un conto dove far transitare sti 20 milioni di dollari, e poi di più ti mando un elenco di 20 istituzioni bisognose dei tuoi soldi.
    Quindi KhalidYoussufAlexeiHilmy
    , finché non fai quanto descritto sopra, perfavore, vatteneaffanculo e smettila di scrivere.

12 commenti:

SonoEsa ha detto...

Ecco cosa dicono tutte le e-mail che cestino senza aprire!

Valeria e Marco, ovvero i Filibustieri ha detto...

ma secondo te, c'è qualcuno che ci casca?
a me arrivano mail per prenotare la barca sullo stesso tono, mi dicono "mi faccia un assegno circolare con la tal cifra che ora non ho disponibilità, poi le dò il resto con una mancia del 50% in più..."... si lo faccio e lo firmo GiòCondor...

salsadisapa ha detto...

ehehhh, sì, è una truffa che gira da un po', leggermente diversa ogni volta ma in sostanza sempre uguale. se qualcuno ci casca? secondo me sì, magari gli stessi che, poveri loro, spendono soldi in maghi e fattucchiere...

Joynho ha detto...

Ciao, prima di tutto complimenti per il blog!
Se ti va, visto che sei esperto di cucina, volevo segnalarti una community che avevo in testa e che ho creato: www.cityfan.it …
Visto che ce ne sono pochi utenti esperti di cucina e capaci di dare un giudizio critico, potresti recensire i ristoranti e le pizzerie non per l’architettura e il servizio, ma per come si mangia!
Verrò a leggerti spesso, così ingrasso virtualmente!!!!
A presto!

Silvia ha detto...

brava! Non importa a cosa serve, importa dirlo ad alta voce come hai fatto tu. Se posso KhalidYoussufAlexeiHilmy lo mando affanculo anch'io!
Silvia

MisterQ ha detto...

Sono arcisicuro che non sia una truffa !
La prova lampante è che Loste ha volontariamente reso incompleto l'indirizzo email di Khalid per evitare che noi poveri lettori potessimo trarre vantaggi dal lontano benefattore !
Ora che è tutto tuo e sei stato smascherato, non ti senti un po' in colpa ?
E un regalo non ce lo fai !?
Ci accontentiamo di poco...
bastano un piatto ed una storia.
:)

marzia ha detto...

i miei gestiscono un B&B, costantemente riceviamo e-mail di provenienza varia (africa, ma anche inghilterra, USA): più o meno la tecnica è la medesima... c'è un gruppo (religiose/i che devono partecipare ad un meeting, squadra di giovani calciatori, parenti per un matrimonio...) che vuole prenotare per tot notti, solo che avrebbe bisogno anche di un favore. loro ti manderebbero un assegno di yxxxx,00 euro che copre le spese del pernottamento + tu devi affittare per loro una sala, un pullman o non so che altro. il resto è per il disturbo.
abbiamo provato a rispondere, ci hanno mandato un assegno con la cifra promessa (vero? falso?). la truffa sarebbe che tu lo versi e fai loro il favore con i soldi tuoi... a volte così ricicli e "pulisci" dei soldi sporchi, oppure perdi i tuoi soldi perchè l'assegno era scoperto, così ci hanno detto i Carabinieri e la banca.

loste ha detto...

Sono quattro volte che provo a rispondere ai vostri commenti, qui internet fa schifo... li voglio vedere i giornalisti delle olimpiadi !!!
@SE: più o meno
@Filib: no la barca non mi era mai capitata
@Salsa:appunto
@Joinho: grazie e benvenuto.
@Silvia: ... bravO sono un maschietto, giusto per rompere la tradizione che i foodblogger debbano essere: donna belga con cane ;) ciao Sigrid !
@Q: azz... beccato
@Marzia: a bé un giretto interessante.

Loste

fiordisale ha detto...

ah non sei belga? e non ciai manco il cane? mattuguarda! :shock:
(speriamo che qua venga sta faccina ch'è proprio simpatica)
cmq volevo dirti che io co tutte le caselle di posta (che praticamente manco apro più) stracolme di avvisi di poste e banche che mi intimano non ho capito cosa altrimenti mi bloccherebbero il conto.
un vero dramma, soprattutto visto che io mica cielò i conti lì.
bacibaci

piesse
ah senti, per agevolare il lavoro, hai mica già tradotto in tutte le lingue il fankulo?
:)

Luc ha detto...

ma sei a bejiing o giù di lì ? allora dagli dentro cui nidi di rondine !!

Lory ha detto...

Io gli mandeei a stretto giro di posta,un bel pò di sfere che ne dici? ;-))
Dai torna che devi racconatre!

Nic ha detto...

io invece vinco spesso alla lotteria inglese dei milioni di sterline :), ma se tutte le mattine non mi alzo e vado a lavurà non solo non mangio io ma anche alcuni altri. Ce se no te fai el culo mi sa che du euri in la non li metti.