19 aprile 2007

Rassegna stampa mattutina

E’ stata una nottataccia.
E quando questi giorni sottolineo che dormo dalle tre alle tre ore e mezza per notte, mi sento spesso rispondere: “… è la primavera!”.
Io non lo so se è la primavera, ma sta di fatto che in una settimana mi sono finito l’ultima fornitura di libri ordinati via rete, che la sera provo camomille, nerveentee, valeriane e tutto il corollario del non farmacologico per dormire, e che questa “primavera” comincia a diventare una voce di costo del mio bilancio familiare.
Comunque questa mattina, mi trascino fuori dal letto, più stanco di ieri sera, rinuncio alla barba e spero solo nella doccia tiepida per riuscire a respirare. La primavera ha qualche effetto anche su “Chi?Che?Co?Io?”: se ne sta in piedi in fondo al letto a fissare il muro la giacca del pigiama ancora addosso, una gamba infilata nel jeans e una no, le braccia lungo il corpo le mani che tengono il pantalone in equilibrio precario, ho paura che se gli parlo, come ad un sonnambulo, lo possa traumatizzare. Forse potrebbe esser d’aiuto uno scappellotto sul coppino, giusto per renderlo partecipe del fatto che tra dieci minuti passerà il bus per la scuola.
Scendo in cucina e mentre sorseggio un caffè con tre biscotti striminziti, ascolto distrattamente la rassegna stampa in tv. L’onta di aver perso il treno per gli europei del 2012 ha praticamente monopolizzato l’etere e la carta stampata. Sinceramente mi meraviglio che qualcuno sia meravigliato, io non seguo il calcio, ma se dici la parola "calcio" mi vengono in mente un paio di scandali, un morto, immagini di scontri e poco altro, un pallone proprio non passa per la mia testa. E poi sento che il presidente dello Juve clube di Montecitorio ha dichiarato…
Non so cosa abbia dichiarato, me ne sono andato con un “…Fanculo” lanciato al televisore, non so chi sia sto Presidente, non so dove c***o possa trovare il tempo per fare il presidente dello Juve Club Montecitorio, presumendo che debba fare anche il deputato. So solo una cosa: sinceramente non mi risultano altri club di ultras in ambienti lavorativi.
E a voi?
P.s. in rete ho trovato questo link: sarei curioso di vedere la nota spesa di questa trasferta !

4 commenti:

Anonimo ha detto...

Caro loste penso che la primavera c'entri niente con il fatto che tu dorma poco. A me infatti fa l'effetto contrario. Normalmente dormo dalle 8 alle 9 ore tranquillo
e sereno. Ora ne dormo tra le 9 e le 10. Come vedi la primavera c'entra poco.
Sono d'accordo con te per il pallone. Dopo tutto quello che è successo ci mancava anche questa: che ci dessero gli europei del 2012.
Ma come sai ad un popolo incolto devi dare c****te per non fargli vedere che te lo mettono nel c**o.
Ciao e semttila con tisane, camomille e quant'altro.
Prova una passeggiata dopo cena con "Chi?Che?Co?Io?" mi sembra la cosa migliore.
Ciao

Arsein ha detto...

CESARE, quando sono agitato nemmeno la mela-col-tonno da 3mg a scoppio ritardato mi seda, altresì mi associo al commento dell'anonimo di cui sopra, un pò di movimento giova a tutto, l'organismo DEVE essere provato fisicamente a "modino" per ricominciare correttamente la sua fase di ricarica altrimenti si rischia di incorrere in una sorta di "effetto memoria" tipico degli accumulatori NiCd di qualche anno fà...

ciao, Arsein

apellonara ha detto...

Prova con le pecore, ma non le devi contare, le devi portare a spasso.
Ciao un bacione.
A potresti provare a dar fastidio a quella Santa donna vicino a Te.

MisterQ ha detto...

Ho finito qualche giorno fa il libro di Chelminski, le ultime pagine lette col groppo in gola...
Poi ci sono i complimenti da ricambiare...
Le ricette da rubarti.
Nicola che ci manca già...
Beh, caro Oste, tieni duro e non chiudere almeno tu, che di cose da raccontarsi ce ne sono.
A presto,
Q